Dall'1 all'11 settembre 2005
Palazzo degli Studi
Corso Trento e Trieste - Lanciano (CH)

BRESCIANINI

Saluto del Sindaco
In occasione della inaugurazione della mostra dell'artista Franco Brescianini presso il "Palazzo degli Studi", prestigiosa vetrina, in grado di garantire la giusta visibilità alle opere dell'autore, desidero esprimere tutta la mia stima e ammirazione nei confronti di un artista di spiccato talento e maestria, la cui fama è ormai riconosciuta anche a livello internazionale. E' questo un evento insostituibile per approfondire la conoscenza di un pittore contemporaneo estremamente originale ed eclettico. Certo che il rispetto dell'incondizionata fedeltà all'arte, rappresenti l'essenza dello spirito umano e lo strumento indispensabile per la conservazione e lo sviluppo di ogni civiltà, saluto con immenso piacere il pittore Brescianini, auspicando che l'esposizione delle sue opere, a Lanciano, riscuota il meritato successo.

avv. Filippo Paolini

La sua maestria sta proprio del dare "forza e velocità" alla rappresentazione, pur giocando attraverso una scenografia dove vive l'atemporalità. Quando la sua anima di artista esamina, per esempio, l'universo femminile, lo fa con grazia rispettando volti e corpi, come un poeta del "Dolce stil novo" ... egli da meditativo artistico contemporaneo conduce una propria indagine sulla forma, sul colore: voci della sua coscienza, che si trasforma in immagine sulla tela.

Paolo Levi